domenica 22 marzo 2015

ENRICO OSELLADORE, TRA RICORDI ED ARTE.

lascia un commento





Venerdì ormai è già passato, portando con sè un momento,
ritrovarsi per ricordare; trascorrendo alcuni istanti in amicizia,
nel ricordo di una persona cara.
Attorno tutto parla di lui; i suoi quadri, le sue Venezie, Chioggia,
tutta la sua arte.
Il suo stile ci avvolge donandoci forti emozioni, tanto da sentirci
abbracciati dalle sue tele, un abbraccio che allarghiamo a sua figlia
Laura.
Rimarrà per sempre nel nostro cuore come uomo e come artista.
Tante erano le persone  a gremire la sala del Municipio di Mestre
ed in molti hanno espresso parole in ricordo di Enrico; fra questi,
il nostro presidente Daniele Cabianca, il delegato della Cultura
della municipalità di Mestre centro Antonino Marra, Clara Urlando,
Dr. Toni Rota ed il Prof. Luciano Damiani.
Ringraziamo caldamente tutti.
Vi ricordiamo che potrete visitare l'esposizione delle opera di Enrico
Oselladore fino al giorno 7 Aprile.
 
                                                       I pittori di via Palazzo
                                                                                                       M.Q


Le parole, i ricordi



riassunto video dell'evento               G.S.






Alcune sue opere


































1 commento:

aonimato ha detto...

Io posso solo dirvi:un sincero grazie a voi tutti per aver dedicato questa speciale mostra a mio papà .
Con grande coraggio e dignità da quando ha saputo di essere ammalato ha affrontato il suo calvario fiduciosamente.
Purtroppo la malattia non gli ha dato scampo... ricordo che mi scriveva :non importa se non potrò più parlare , l' importante è che io possa dipingere con le mie mani.
Voglio pensare che ora papà sta dipingendo tra gli angeli.
Laura Oselladore

Posta un commento

Siete pregati di postare i vostri commenti usando sempre espressioni che non siano offensive per alcuno.